La chiesa parrocchiale di Santa Croce

La chiesa parrocchiale di Santa Croce risale al 1450, ma venne ricostruita più volte fino al rifacimento totale nel 1772. L'aspetto attuale risale all'Ottocento a opera di Achille Sammarini. L'interno, a tre navate sorrette da pilastri corinzi, è adorno di stucchi, opera del 1772 di Francesco Forti; la sobria decorazione è opera del 1942 del pittore Nello Mazelli. A causa del terremoto 2012, la chiesa è attualmente inagibile ma facilmente recuperabile.

Porta della chiesa di Santa Croce