La sagra della Madonna del Rosario

La Sagra è una tradizione antica e molto sentita dai parrocchiani di oggi e di ieri. E' occasione di richiamo e ritrovo per tante persone, provenienti non solo dai dintorni immediati, che vogliono ritrovare la particolare atmosfera di religiosità e di festa, esaltate dalla misticità del luogo. Si tiene a fine agosto con una solenne processione pomeridiana a cui segue una messa il giorno successivo per i defunti. Attualmente la chiesa è inagibile per il crollo del tetto e del campanile, e così la canonica. In attesa del complesso restauro per i danni subiti nel terremoto viene utilizzata provvisoriamente come aula liturgica la sala della vecchia scuola materna parrocchiale. Ricordiamo che l’amministratore parrocchiale di Cortile e San Martino Secchia è don Lorenzo Pollayil, un sacerdote indiano ordinato nel 2004 e in servizio nella Diocesi di Carpi dal 2010.