Il libro di Karim Franceschi, foreign fighter italiano

Mercoledì 20 marzo presso il Circolo ARCI C. Menotti si terrà la presentazione del libro 'Non morirò stanotte' di Karim Franceschi

L'evento inizierà alle ore 19.45 con una cena a base di gnocco fritto e salumi (15 euro, prenotazione al circolo) e continuerà con la presentazione del libro (ore 21.15), durante la quale sarà presente l'autore.

Nel 2014 Franceschi è stato l'unico italiano a recarsi in Siria per combattere contro l'Isis, contribuendo alla prima grande sconfitta dello Stato Islamico a Kobane. Ma la sua missione non è finita. Nel 2016 è tornato, alla guida di una Brigata internazionale da lui fondata, con la missione di liberare Raqqa, la roccaforte di Daesh, in una battaglia 'cento volte peggio di Kobane'. Questo libro è la ricostruzione dell'inferno del combattimento decisivo, casa per casa, in cui lui stesso è stato ferito. Un resoconto crudo e drammatico degli scontri per ristabilire la democrazia in Siria.