Potenziato il servizio WI-FI nelle Frazioni

Una nuova rete WiFi pubblica, gratuita, ad accesso libero, che consente una navigazione veloce, senza vincoli di tempo 24 ore su 24 sette giorni su sette, né limiti di altro tipo. Si chiama EmiliaRomagnaWiFi e va a sostituire la rete CARPI-FI attiva in città dal 2010.

La nuova rete wireless EmiliaRomagnaWiFi, nata su iniziativa della Regione Emilia-Romagna, è gestita dall’azienda pubblica Lepida spa, e non più da provider privati; sarà così possibile connettersi e navigare gratuitamente senza bisogno di autenticarsi, 24 ore su 24, tutti i giorni, a banda ultra larga. Nelle otto frazioni carpigiane, non essendo presente la fibra ottica (e quindi non potendo portare, per ora, la banda ultra larga), è stata configurata la rete wireless WISPER, sempre gestita da Lepida spa, con la quale la navigazione non avrà limiti di tempo ed è accessibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7; unica differenza è che si rende necessaria l'autenticazione con username e password, cioè occorre registrarsi al portale di Lepida quando ci si connette la prima volta.
Sono 91, in totale gli access point sul territorio comunale, 30 dei quali in città, tutti outdoor (cioè esterni), e 20 nelle frazioni; a questi 50 se ne aggiungono poi altri 41 indoor (cioè all’interno di locali) presso edifici pubblici.
E’ possibile verificare dettagliatamente l'ubicazione degli access point sia a Carpi che nelle frazioni nella mappa visualizzabile sulla Rete Civica Carpidiem, all’indirizzo www.carpidiem.it/emiliaromagnawifi.

Scarica la locandina